Storia del festival

Nata come momento di aggregazione giovanile, il FOREST SUMMER FEST si è evoluta nel corso del tempo in un vero e proprio Festival della musica, che ogni anno ospita artisti nazionali ed internazionali. È così che l'estate di Foresto Sparso, un piccolo paese delle colline bergamasche, si è arricchita di un evento che ha riscontrato un notevole richiamo a livello regionale, alimentando anche la curiosità dei media a livello nazionale. FSF è creata e gestita dalla...

BUTTERFLY, un'associazione di promozione culturale che opera essenzialmente per raggiungere tre obiettivi:
- promuovere l'immagine di Foresto Sparso ospitando un appuntamento culturale e musicale fisso;
- creare momenti di aggregazione giovanile;
- fare BENEFICENZA.

Nei precedenti dieci anni di attività abbiamo devoluto più di € 60.000 ad enti ed associazioni territoriali, quali:
- sostegno ai progetti della "cooperativa Il Battello"; - finanziamento squadra di calcio cat. Giovanissimi Polisportiva Or. S. Marco
- sostegno alle iniziative del Mato Grosso
- sovvenzioni alla Biblioteca Comunale
- sovvenzioni per le giornate dedite all'animazione dei bambini
- partecipazione alle spese per la creazione dell'Area Feste - sovvenzione per rievocazione natalizia del "Presepe Vivente"
- sostegno alle attività locali della Protezione Civile
- aiuto ai Missionari della nostra Parrocchia che operano in Perù, Camerun e Brasile
- sostegno, tramite il concerto di Rezophonic, al progetto AMREF per i pozzi in Africa
- sovvenzioni alla ricerca di malattie congenite all'infanzia (Ass. AIP)
- sostegno alla raccolta fondi per le cure di Alessandro e Gabriele

Tutto questo è stato possibile grazie al sostegno, in primo luogo, dei numerosi volontari del territorio che con il loro impegno hanno contribuito alla realizzazione dell'evento nelle varie edizioni.


Evento che ha visto esibirsi artisti del calibro di: - Max Gazzè - Niccolò Fabi - Francesco Tricarico - Afterhours - Rezophonic - Simone Cristicchi - Omar Pedrini - Inner Circle - Africa Unite - Marlene Kuntz - Marta sui Tubi - Giuliano Palma & The Bluebeaters - Bandabardò - Area - Il Pan del Diavolo - Tre Allegri Ragazzi Morti

Last modified onSabato, 30 Maggio 2015 10:19

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.